Agnolotti Viola al Tartufo Nero

Oggi ho deciso di giocare con i colori………….

Ingredienti per il ripieno:OLYMPUS DIGITAL CAMERA
250 gr. Ricotta Vaccina
15 gr. Tartufo nero grattugiato
1 Tuorlo
1 cucchiaio di Pane grattugiato
1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato

Procedimento per il ripieno:
Amalgamare insieme tutti gli ingredienti e mettere dentro una sac a poche.

 

 

Ingredienti per la pasta “viola”:OLYMPUS DIGITAL CAMERA
150 gr. Barbabietola rossa cotta e frullata
400 gr. Farina 0
3 Uova intere

 Procedimento per la pasta Viola:
Lessare le Barbabietole e frullarle, quando sono fredde, impastare insieme alle uova e alla farina fino ad ottenere un impasto compatto.

 

 


Ingredienti per il condimento:OLYMPUS DIGITAL CAMERA
15 gr. Tartufo nero grattugiato
25 gr. Burro
1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano
35 gr. Latte

Procedimento per il condimento:
Sciogliere il burro e farlo friggere leggermente, toglierlo dal fuoco e aggiungere tutti gli altri ingredienti.

 

Adesso che abbiamo tutto pronto, stendere la sfoglia abbastanza sottile e con il sac a poche dosare il ripieno sulla striscia di pasta e ripiegare la pasta in modo da racchiudere il ripieno, poi con la rotella dentata eliminare la pasta in eccesso.
A questo punto con il pollice e l’indice schiacciare la pasta negli spazi tra un ripieno e l’altro e tagliare dove abbiamo schiacciato la pasta, con la rotella dentata.
In un tegame capiente fare bollire abbondante acqua salata e cuocere i nostri Agnolotti, quando sono cotti, saltarli in padella dove c’è il condimento e servire.
Buon appetito.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Primi, Ricette e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Agnolotti Viola al Tartufo Nero

  1. sergio in cucina ha detto:

    Ciao, grazie mille e ricambio…in effetti un esperimento…. direi ben riuscito.
    Mi auguro che tornerai a Bloggare al piu’ presto ti leggo sempre volentieri.
    A presto.

  2. monticiana ha detto:

    non bloggo da molto, oggi un po’ revival ed un saluto d’obbligo ad un vecchio amico…. sempre ottime ricette vedo…. 🙂

  3. Caramello Salato ha detto:

    Non ti preoccupare, ti capisco 🙂

  4. sergio in cucina ha detto:

    Grazie veramente, scusami se ti rispondo solo ora, ma in questo periodo non riesco a dedicare al blog il tempo che vorrei.

  5. Caramello Salato ha detto:

    Si vede la mano esperta 🙂

  6. Caramello Salato ha detto:

    Molto belli e raffinati i tuoi agnolotti

  7. sergio in cucina ha detto:

    Grazie, ma ti svelo un segreto, ho la fortuna di avere un amico cercatore di tartufo, quindi riesco ad averlo ad un prezzo simbolico,.
    Conosco Picci di fama, ma non ci sono mai andato.

  8. giovanna ha detto:

    Bellissimi ebuonissimi immagino, piace anche a me giocare con i colori

  9. Sono bellisimi. Anche a me piace fare la pasta colorata. Certo che con tutto quel tartufo…. Mi hanno ricordato Picci a Cavriago!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...