Spaghetti Vongole e Rucola

Ingredienti:Spaghetti vongole e rucola
1 kg. Vongole
1 Mazzetto di Rucola Selvatica tritata al coltello
3 spicchi di Aglio schiacciato in Camicia
Olio EVO
100 gr. Pomodorini
Peperoncino
2 fette di limone

Procedimento:
Spurgare le vongole in acqua e sale in un luogo buio fino a quando non avranno eliminato completamente la sabbia al loro interno, cambiando l’acqua 2-3 volte.
Mettere in una casseruola le vongole con le fette di limone, sigillare con il coperchio e farle aprire a fuoco vivo, sgusciarle e filtrare il liquido che avranno prodotto.
Nel frattempo preparare un tegame con acqua salata, portarlo a ebollizione e cuocere la pasta.
In una padella, soffriggere l’aglio nell’Olio EVO, aggiungere il peperoncino, i pomodorini tagliati in 2 o 4 parti e versare un po’ di liquido di cottura delle vongole filtrato.
Quando i pomodori saranno cotti, aggiungere le vongole e farle insaporire per qualche minuto, e se serve versare altro liquido filtrato.
Togliere gli spaghetti dall’acqua leggermente al dente, saltarli con le vongole per qualche minuto e anche in questo caso se serve aggiungere altro liquido filtrato.
Completare la cottura e impiattare,  cospargere la rucola sopra ogni piatto e servire.
Buon Appetito.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Primi, Ricette e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Spaghetti Vongole e Rucola

  1. sergio in cucina ha detto:

    Grazie Manu, mi fa veramente piacere che ti sia piaciuto il post, anche se mio malgrado non riesco a dedicare al blog il tempo che vorrei e che mi ero prefissato all’inizio dell’avventura.
    Buona Serata Sergio

  2. Mi ero persa questo straordinario piatto di spaghetti !! Fantastico Sergio !!

  3. sergio in cucina ha detto:

    Per ovviare a questo problema , le faccio aprire a parte, poi prendo i molluschi, li metto in un colino e li passo sotto l’acqua, in questo modo riduci molto l’effetto lavagna.
    Grazie Buona Giornata

  4. sergio in cucina ha detto:

    Ciao Sliva, sono d’accordo con te, un piatto eccezionale nella sua semplicità.
    Grazie Buona Giornata

  5. sergio in cucina ha detto:

    Grazie Simona, un’altra variante sempre con la rucola, è frullarla finemente con un filo di olio e utilizzarla anche come decorazione.
    Buona giornata

  6. sergio in cucina ha detto:

    Ciao Giovanna, si è una variante al classico prezzemolo, a noi piace molto.
    Grazie Buona giornata

  7. Spaghetti con le vongole: un cult? Un must? Una classica, golosissima spaghettata!

  8. Questo abbimanemto con la rucola non l’ho mai provato, ma dev’essere buonissimo. Bravo Sergio! (C’erano forse dubbi?)!

  9. The Master Of Cook ha detto:

    Le vongole mi piacciono un sacco ma hanno l’abitudine (un pò bastarda) di lasciare ogni tanto un pò di sabbia che detesto.
    Vedo questo bellissimo piatto e le desidero, poi magari le mangio e “crack”.. unghia sulla lavagna…
    eh eh eh

  10. giovanna ha detto:

    Adoro i sughi di mare, questo abbinamento con la rucola a crudo mi incuriosisce molto,da provare!
    Una buona serata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...