Croissant con pasta Brioche

Per iniziare bene una giornata……partiamo dalla colazione.Croissant con pasta Brioche

Ingredienti:
200 gr. Farina (forte tipo Manitoba)
300 gr. Farina integrale
17 gr. Lievito di Birra
90 gr. Zucchero
170 gr. Burro in pomata
Scorza di Limone grattugiata
Rum
1/3 Bacca di Vaniglia
70 gr. Latte (dose indicativa dipende dal potere di assorbire liquidi della farina)
7 gr. Sale
2 Tuorli
2 Uova intere

Procedimento:
Fare bollire metà del latte con la bacca di vaniglia privata dei semi per un paio di minuti, poi, togliere dal fuoco e unire l’altra parte di latte per abbattere la temperatura.
Versare nell’impastatrice le farine, lo zucchero , il lievito sbriciolato, le uova intere, i tuorli, la polpa della vaniglia, il rum, la scorza di limone grattugiata e, iniziare ad impastare.
Aggiungere poco alla volta il burro in modo che si incorpori, poi, iniziare a versare poco per volta il latte, fino ad ottenere un’impasto elastico, con una consistenza tale che permetta di essere steso con il mattarello.
Per ultimo aggiungere il sale e continuare ad impastare per un decina di minuti.
P.S. il sale negli impasti lievitati si aggiunge sempre alla fine, per evitare che si blocchi la lievitazione.
Far  lievitare per circa 1 ora coperto con una pellicola, dopodiche’,  impastare nuovamente  a mano in modo da rompere la lievitazione, e,  fare lievitare nuovamente per un’altra ora sempre coperto da pellicola.
Iniziare a stendere l’impasto col mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 3 mm. e, tagliare delle strisce alte circa 15 cm. ricavando dei triangoli con la base di 12-13 cm.
Riempire il croissant a piacere con marmellata, miele, cioccolato ecc.
Posizionare il ripieno al centro e arrotolare i croissant in modo che non fuoriesca, e posizionali con la punta che vada sotto in modo che durante la cottura non si aprano.
Lasciare lievitare per una trentina di minuti.
Prima di cuocerli, spennellare la superficie con Latte oppure, uovo sbattuto, poi, infornare a 180° per circa 20/25 minuti con forno statico sopra e sotto.
Dimenticavo io li ho riempiti con Miele di Asfodelo e Marmellata di Mirtilli mescolati insieme al 50-50.
Buon inizio di giornata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Pane, pizza e focaccie, Ricette e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Croissant con pasta Brioche

  1. sergio in cucina ha detto:

    Ciao Giovanna, io non l’ho mai fatto , ma si puo fare , importante, una volta scongelati , farli lievitare il tempo necessario poi infornarli.
    Buona serata Sergio

  2. giovanna ha detto:

    Ciao, Sergio,hai mai provato a congelarli prima di cuocerli?
    buona serata.Giovanna

  3. sergio in cucina ha detto:

    Ciao Angiola, ti confermo che solitamente i 30 minuti sono abbastanza, anche se i fattori che influiscono sulla lievitazione sono molteplici, quindi dovrai regolarti un pò tu.
    Considera che, dopo che hai steso la pasta e inizi a tagliare i triangoli, dosi il ripieno , li arrotoli , trascorre altro tempo e la lievitazione intanto va avanti, i 30 minuti li considero da quando sono tutti disposti sulla teglia.
    Buona serata Sergio.

  4. Ricetta molto interessante, assolutamente da provare! Ma davvero sono sufficienti 30 minuti di lievitazione?
    A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...